MINI BOND E CAMBIALI FINANZIARIE

 

 

Innovativi strumenti di credito, introdotti dai DD.LL. 83/2012 e 179/2012. I citati provvedimenti legislativi hanno posto importanti modifiche normative in materia di strumenti per il finanziamento alle PMI e alle imprese non quotate.

  • le cambiali finanziarie
  • le obbligazioni (c.d. minibond) partecipative e subordinate

Sono oggi importanti forme alternative al credito bancario (uno dei tanti vantaggi è che questi strumenti di credito non sono evidenziati alla Centrale dei Rischi), attraverso i quali, le PMI, con buoni fondamentali e importanti programmi di crescita, ma anche semplicemente per ristrutturare il proprio assetto finanziario, possono ricorrere.

Le norme in oggetto hanno snellito alcuni limiti non solo di importo, ma anche civilistici e fiscali e pertanto rendono più semplice la loro emissione.

I nostri esperti, in stretto rapporto con Case di Investimento autorizzate dalla succitata normativa a seguire tutta la procedura prevista per accedere a questo mercato, sono a vostra disposizione.

 

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.