Il Ministero dello Sviluppo Economico stanzia 26 milioni per sostenere le PMI e le reti di imprese nella loro strategia di accesso e consolidamento nei mercati internazionali.

 

CHI PUÒ BENEFICIARNE?

Micro, piccole e medie imprese (PMI), costituite in qualsiasi forma giuridica, e le Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500 mila euro nell'ultimo esercizio contabile chiuso. Tale vincolo non sussiste nel caso di Start-up iscritte nella sezione speciale del Registro delle imprese, di cui art. 25 comma 8 L.179/2012.

 

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI AGEVOLAZIONI?

1. Voucher “early stage” di importo pari a 10.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 13.000 al netto di IVA. Il contratto di servizio, stipulato con uno dei soggetti iscritti nell'elenco società di Temporary Export Manager del Ministero, dovrà avere una durata minima di 6 mesi. Il voucher è pari a 8.000 euro per i soggetti già beneficiari a valere sul precedente bando (DM 15 maggio 2015).

2. Voucher “advanced stage” di importo pari a 15.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 25.000 al netto di IVA. Il contratto di servizio, stipulato con uno dei soggetti iscritti nell’elenco società di TEM del Ministero, dovrà avere una durata minima di 12 mesi.

È prevista la possibilità di ottenere un contributo aggiuntivo pari a ulteriori euro 15.000 euro a fronte del raggiungimento dei seguenti obiettivi in termini di volumi di vendita all'estero:

 - incremento del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri registrato nel corso del 2018, ovvero nel corso del medesimo anno e fino al 31 marzo 2019, rispetto al volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri conseguito nel 2017, deve essere almeno pari al 15%;

 - incidenza percentuale del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri sul totale del volume d’affari, nel corso del 2018, ovvero nel corso del medesimo anno e fino al 31 marzo 2019, deve essere almeno pari al 6%.

 

Vuoi presentare la domanda?

Le PMI che intendono beneficiare del Voucher potranno compilare la domanda on-line a partire dalle ore 10:00 del 21 NOVEMBRE 2017.

Le domande completate e firmate digitalmente dovranno essere presentate esclusivamente online a partire dalle ore 10.00 del 28 NOVEMBRE 2017 e fino al termine ultimo delle ore 16.00 del 1° DICEMBRE 2017.

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.