#CostruiamoInsieme, questo è l'intento dei numerosi imprenditori che hanno deciso di mettersi in gioco in questi mesi, creando dei punti di aggregazione e di riferimento per le aziende del loro territorio.

La nostra associazione ha accolto con entusiasmo la loro iniziativa e insieme ad essi ha costruito una rete che ormai si diffonde su tutto il territorio della provincia di Venezia, e che si sta amplificando in tutto il Veneto. A partire dal 2016 ad oggi si sono costituiti diversi mandamenti - San Donà di Piave, Quarto D'Altino e Portogruaro - dai quali stanno partendo importanti azioni per lo sviluppo economico locale. Ecco gli ultimi avvenimenti di quest'anno.

 

01/02/2017 TAVOLO A QUARTO D’ALTINO TRA APINDUSTRIA VENEZIA E L’ASSESSORE ALLE POLITICHE ECONOMICHE

La presidente mandamentale di Apindustria Venezia di Quarto d’Altino Roberta Stiglic, accompagnata dai propri vice presidenti Alessia Rossi e Massimo Borin, e dal Direttore di Api Venezia Pier Orlando Roccato, ha incontrato l’assessore alle politiche economiche del Comune altinate Roberto Dal Cin.
Nell’ambito delle attività produttive si è deciso di pianificare delle riunioni con le attività esistenti, in fase di ampliamento o di recupero su fabbricati abbondanti, per ascoltare le loro problematiche, i loro suggerimenti e verificare le eventuali proposte ed interventi. Sul tavolo proposte anche per promuovere le assunzioni e sensibilizzare gli istiuti bancari in investimenti su PMI e riqualificaizone delle aree industriali, nonché sul miglioramento della viabilità.

Patto tra Apindustria e comune per il lavoro - La Nuova Venezia 05/02/2017

 

03/02/2017 RILANCIO INDUSTRIALE A MEOLO

I vertici mandamentali di Apindustria Venezia San Donà hanno incontrato il sindaco Loretta Aliprandi e l’assessore Giampiero Piovesan del Comune di Meolo per dialogare sullo sviluppo della zona industriale. L'obbiettivo è la creazione di reti sinergiche tra le imprese del territorio e con le imprese dei territori limitrofi. Lo scorso anno l'associaizone ha seguito anche in questo territorio, un centinaio di vertenze relative ad aziende in crisi, molte della quali si erano rivolte agli istituti di credito. L'amministrazione comunale ha chiesto ad Apindustria di far parte del tavolo di lavoro già costituito da tempo con gli imprenditori meolesi per stabilire le azioni da attuare.

Rilancio Industriale A Meolo - La Nuova Venezia 03/02/2017


16/03/2017 IL MANDAMENTO DI PORTOGRUARO INCONTRA L'AMMINISTRAZIONE DEL COMUNE DI CINTO CAOMAGGIORE

Dopo la sua costituzione, a febbraio di quest'anno, comincia il primo di una serie di incontri pianificati dal mandamento di Portogruaro alle amministrazioni comunali del comprensorio. Il Presidente mandamentale Marco Dall'Acqua, il Vicepresidente Gianluca Badanai e l'amministratore di Apindustria Servizi Nicola Zanon, hanno incontrato il Sindaco del Comune di Cinto Caomaggiore Gianluca Falcomer. Durante l'incontro è stato presentato il mandamento e i suoi propositi. Si è poi discusso sulle opportunità data dagli strumenti agevolativi dei nuovi bandi della Regione Veneto dedicati alle PMI, su proposte di rete di imprese locali finalizzate all'ottimizzazione della gestione dei servizi energetici e di sorveglianza, sulla situazione di copertura della fibra ottica nel territorio. I delegati si sono salutati con l'intento di mantenere un continuo dialogo sulle occasioni di sviluppo locale.


20/03/2017 ROBERTO DAL CIN PASSA IL TESTIMONE AD ADRIANO PERETTI ALLA PRESIDENZA DEL MANDAMENTO DI SAN DONÀ DI PIAVE

Il cambio di vertice avviene a distanza di undici mesi dalla costituzione del mandamento. Adriano Peretti, direttore della cooperativa sociale La Traccia Onlus, sostituirà Roberto Dal Cin alla guida degli imprenditori del sandonatese con cui collabora da tempo. Con alcuni di loro ha già costituito un consorzio, Omnia Servizi s.cons.r.l, allo scopo di creare sinergia tra imprese che offrono servizi complementari tra loro. Roberto Dal Cin inizierà dopo pochi giorni il suo mandato alla presidenza del nuovo mandamento di Jesolo. Di recente, a febrraio 2017, il consiglio direttivo del mandamento sandonatese si è ampliato con l'entrata dei due imprenditori Marco Zecchinel, amministratore di Tergas di Noventa di Piave, e Luca Saccomanni, del settore dei servizi alle imprese.

Adriano Peretti è stato eletto presidente di Apindustria - La Nuova Venezia 26/03/2017

 

21/03/2017 INSIEME PER LA RIQUALIFICAZIONE INDUSTRIALE A SAN DONÀ DI PIAVE

Il neopresidente mandamentale di Apindustria Venezia di San Donà di Piave Adriano Peretti, accompagnato dal presidente mandamentale uscente Roberto Dal Cin e dal Direttore di Api Venezia Pier Orlando Roccato, ha incontrato il Sindaco del Comune di San Donà di Piave Andrea Cereser. L’incontro è stato importante per due motivi: il primo per aprire il tavolo di discussione per le politiche di rilancio del territorio, il secondo per presentare la staffetta presidenziale del mandamento Apindustria Venezia.
Diversi sono stati gli argomenti sul tavolo; tra questi, sulla viabilità si è molto discusso. L’amministrazione comunale ha lanciato un nuovo piano di investimenti su una nuova stazione ferroviaria e dei bus. Un’altra interessante iniziativa è quella della riqualificazione delle zone industriali con importanti investimenti sulla zona Intercoop. Allo scopo di incrementare i risultati delle azioni per lo sviluppo economico territoriale, i delegati hanno pianificato un calendario di futuri incontri con le attività esistenti, in fase di ampliamento o di recupero su fabbricati abbondanti, per ascoltare le loro problematiche, i loro suggerimenti e verificare le eventuali proposte ed interventi.

Zona industriale, sconti e nuovi criteri per rilanciare lo sviluppo - Il Gazzettino 24/03/2017

Meno oneri per le aree industriali - La Nuova Venezia 24/03/2017


23/03/2017 APRE IL MANDAMENTO APINDUSTRIA VENEZIA A JESOLO

Il presidente del nuovo mandamento è Roberto Dal Cin, imprenditore del settore commerciale e dei servizi, già assessore alle politiche economiche del Comune di Quarto D’Altino. Da diverso tempo si pianificava l’apertura del mandamento a Jesolo, un territorio particolarmente attivo sia economicamente che culturalmente. Il presidente Dal Cin potrà contare su un gruppo di imprenditori rappresentativi della compagine imprenditoriale del territorio tra i quali si è già creata una forte sinergia. Tutti provengono da settori economici complementari, attività che in rete tra loro possono creare valore aggiunto per il mercato, soprattutto nel turismo e nei servizi, settori primi per l’economia locale. I delegati sono i due vicepresidenti Ketty Furlanetto di Hotel Elite e Pierpaolo Alegiani di Ca’ Serenissima Srl, e dai consiglieri Augusto Bincoletto di Chronovenice Srl, Amalia Borin di Hotel Parigi, Letizia Marin di Costruzioni Marin Snc, Paolo Martin di Next Italia Snc e Sandro Turcato di Turcato Bruno Snc.

Una sede di Apindustria a Jesolo - La Nuova Venezia 31/03/2017


24/03/2016 SI GETTANO LE BASI PER IL PROSSIMO MANDAMENTO DI BELLUNO

Venerdì scorso, il Direttore Pier Orlando Roccato, il Presidente mandamentale di San Donà di Piave e l'amministratore di Apindustria Servizi Nicola Zanon, hanno incontrato il Sindaco del Comune di Selva di Cadore Silvia Cestaro. La stessa aveva richiesto un incontro con i vertici associativi per valutare l'apertura di una delegazione bellunese allo scopo di attivare un progetto di marketing territoriale. Apindustria ha accolto l'iniziativa e ha pianificato nel mese di aprile, l'apertura di un mandamento a Belluno insieme ai primi associati provenienti da Selva di Cadore. Il piano di marketing territoriale sta invece partendo dal monitoraggio degli strumenti agevolativi a disposizione di aziende turistiche e dell'indotto.

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.