L'iniziativa, promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, intende favorire la valorizzazione produttiva e commerciale di marchi nazionali depositati presso l’UIB prima del 1° gennaio 1967 e dei prodotti/servizi ad esso correlati, stanziando un fondo di 4.500.000 €.

Il contributo in conto capitale, a valere sul regime “de minimis”, è pari all’80% dei costi ammissibili, ossia per l’acquisto di beni strumentali e di servizi specialistici esterni per favorire la valorizzazione produttiva e commerciale di marchi nazionali depositati presso l’UIB prima del 1° gennaio 1967 e dei prodotti/servizi ad esso correlati. L'agevolazione massima concedibile per singola azienda è di 120.000 €.
Le beneficiarie sono micro, piccole e medie imprese con sede legale ed operativa in Italia.

 

 

Le domande per l’accesso alle agevolazioni possono essere presentate a partire dal 4 aprile 2017 fino ad esaurimento delle risorse.

Per informazioni e supporto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0413969133

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.