La mancanza di nuovi e qualificati addetti nel servizio di autotrasporto nelle aziende del trevigiano è sentito; Confapi Treviso e Apindustria Servizi promuovono un percorso finanziato volto all’acquisizione dei titoli di guida C e CQC, fino ad un risparmio di 3.500 € per i partecipanti.

 

Molte aziende che si occupano di logistica e trasporti nel trevigiano stanno riscontrando una forte mancanza di personale qualificato da impiegare, presso le proprie realtà produttive, nel ruolo di autotrasportatore.

Tra le cause maggiori vi è sicuramente lo scoglio legato all’alto costo delle patenti necessarie all’abilitazione alla guida dei mezzi pesanti: la C e la CQC.

Partendo da questa criticità oggettiva denunciata dalle Piccole e Medi Imprese della Marca, Confapi Treviso, per mezzo di Apindustria Servizi Srl, Ente di formazione accreditato presso la Regione del Veneto per la formazione e i servizi al lavoro, sta promuovendo un percorso formativo dal titolo GUIDando il futuro: percorsi professionalizzanti per conducente di mezzi di trasporto delle merci.

L’attività è finanziata dal Fondo Sociale Europeo e si svilupperà, nei prossimi mesi, nel territorio provinciale trevigiano, coinvolgendo 8 candidati. Vedrà una prima fase di formazione in aula di 160 ore, 3 mesi di corso in autoscuola, per poi proseguire in alcune aziende selezionate del territorio per le 160 ore di tirocinio, infine 3 ore di esercitazione di guida individuale.

Il percorso porterà ad acquisire nuove competenze professionalizzanti e darà la possibilità d'inserirsi in un'azienda del territorio fortemente interessata all'assunzione.

I partecipanti potranno così ottenere gratuitamente i titoli di guida C e CQC che costerebbero circa 3,500 euro ciascuno (la partecipazione al corso coprirà tutte le spese d'iscrizione e formazione presso la scuola guida).

La presidente di Confapi Treviso, Federica Polloni, dichiara: “Le aziende di questo strategico settore ci manifestano una concreta esigenza per le proprie mansioni logistiche da espletare, denunciando una forte difficoltà di reperire giovani che abbiano la volontà e la possibilità di intraprendere la professione dell’autotrasportatore, anche legata quindi a criticità economiche. Come Associazione datoriale non possiamo che cogliere questo allarme e tradurlo in opportunità a favore del territorio, mettendo in campo tutti quegli strumenti che consentano agli imprenditori di ottenere ciò che cercano, avvalendosi di fondi certi e immediati”.

 

L'opportunità formativa → GUIDando il futuro: percorsi professionalizzanti per conducente di mezzi di trasporto delle merci.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 041 8651240

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A UFFICIOSTAMPA@APINDUSTRIAVENEZIA.IT O CHIAMA A 041.8470725

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.