Si è svolto mercoledì 12 febbraio, presso il Collegio Brandolini Rota, il "Job Day Oderzo", un evento realizzato con lo scopo di ricercare una migliore aderenza tra le necessità delle realtà imprenditoriali e l'offerta presente sul mercato del lavoro.

 

Nella prima parte della giornata i consulenti dell’agenzia per il lavoro MAW, hanno spiegato ai presenti come impostare un CV, la lettera di presentazione, un colloquio di lavoro e di come selezionare i canali di ricerca offline e online più efficaci.

Molto significativo il momento in cui un gruppo di quattro tra imprenditori e consulenti, ha spiegato alla platea dei disoccupati cosa si aspettano durante il colloquio di lavoro. L'accento è caduto sulla preparazione tecnica e sulla spontaneità e sincerità dei contenuti espressi dai candidati durante la fase di colloquio.

 

Infine, l'Amministratore unico di Apindustria Servizi Nicola Zanon ha presentato i percorsi e gli strumenti offerti dalla formazione finanziata per favorire e agevolare l’inserimento lavorativo di giovani e adulti (Assegno per il Lavoro, Garanzia Giovani, Work Experience, Progetti per l’Autoimprenditorialità).

 

 

 

La seconda parte dell'evento, è stato dedicato interamente alle imprese.

 

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Oderzo Maria Scardellato, dell'assessore allo Sport, Polizia Locale, Sicurezza, Protezione civile, Enrico Patres, del Presidente della delegazione di Confapi Oderzo Luciano Furlanetto e della Presidente di Confapi Treviso Federica Polloni, si sono presentate le principali opportunità a favore delle PMI del territorio per reclutare, formare ed inserire nuove risorse nell'organizzazione e per sostenere gli investimenti attraverso bandi ed agevolazioni.

 

L'utilizzo di questi strumenti è stato testimoniato da alcune aziende che li hanno utilizzati, godendone i benefici. Grazie a questi, c'è chi ha avviato processi di digitalizzazione del processo produttivo, chi ha finanziato la formazione dei dipendenti e chi ha avviato con successo un piano di internazionalizzazione.

 

"L'obiettivo per il futuro è quello di creare e sviluppare una rete sempre più capillare di proposte informative e formative finalizzate a promuovere la crescita e lo sviluppo innovativo del tessuto produttivo ed economico locale" ha concluso il Presidente di Confapi Oderzo, Luciano Furlanetto.

 

 

 

Vai all'album fotografico --> clicca qui

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A ODERZO@CONFAPITREVISO.IT O CHIAMA A 0422.815716

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.