Dall'analisi spicca la perdita di oltre 19mila unità negli ultimi dieci anni, ma al contempo si assiste ad un rafforzamento organizzativo e dimensionale.

 

Unioncamere Veneto ha pubblicato, sulla base dei dati del Registro delle Imprese, un’analisi sulle imprese del Veneto per capire come si è trasformato negli ultimi anni il tessuto economico regionale.

 

IMPRESE REGISTRATE E SETTORI

Secondo la fotografia scattata sulle imprese del Veneto, a fine 2018 la regione conta quasi 487.000 imprese registrate (8% del totale nazionale) che danno lavoro a quasi 2 milioni di addetti. In un decennio le imprese sono diminuite del 3,8% (pari a oltre 19.000 unità perse). A livello settoriale, nel periodo 2009-2018 crescono soprattutto le imprese dei servizi (+14,5%) e dell’alloggio e ristorazione (+13,3%).

 

IL TERRITORIO IN CIFRE

Tra le ripartizioni territoriali, è Padova che concentra la maggior parte delle imprese (20,3%) e dell’occupazione (19,6%), ma è anche la provincia con la flessione imprenditoriale più marcata nel decennio (-4,7%).

La Città Metropolitana di Venezia, nel confronto occupazionale con gli altri territori, si colloca al quinto posto (+16,7% occupazione, +15,9% concentrazione di imprese).

Il Nord Italia ha registrato un ridimensionamento nel 2009-2018 della presenza di imprese, con una perdita di 78.860 unità (-2,8%). Il dato si ribalta se guardiamo al Mezzogiorno e al Centro che hanno messo a segno, invece, saldi positivi (rispettivamente pari a +36.345 e 57.301 imprese in termini assoluti e variazioni pari a +1,8% e +4,5%).

 

IMPRESE FEMMINILI

Le imprese femminili in Veneto sono 97.046, occupano 259.757 persone (la dimensione media è di 2,7 addetti) e rappresentano il 19,9% del totale delle imprese della regione. Le donne sono occupate principalmente nel settore dei servizi alla persona e alle imprese, settore che è cresciuto di più degli altri (+2.346 unità, +8,3%)

 

I GIOVANI CHE GUIDANO LE IMPRESE 

In Veneto le imprese giovanili sono 36.098 e occupano 73.301 addetti (la dimensione media è di 2,0 addetti), con una concentrazione nelle attività del commercio (23,5%), dei servizi alle imprese (17,0%) delle costruzioni (13,8%), dell’alloggio e ristorazione (11,2%) e dell’agricoltura (10,0%).

Rispetto al 2011, le imprese giovanili sono diminuite del 22,9%.

 

START-UP INNOVATIVE

In campo innovazione, le startup innovative sono 918: Padova, Verona e Treviso sono le province in cui sono maggiormente presenti (rispettivamente il 27,9%, 21,1% e 18,0% del totale regionale). A Venezia sono presenti invece 104 imprese innovative (11% del totale regionale).

 

IL SUCCESSO DEL MADE IN ITALY

Secondo l’analisi Unioncamere le medie imprese in Veneto hanno rafforzato il proprio peso nell’industria italiana raggiungendo il 24,4% delle imprese manifatturiere (in Veneto l’11,5%) raddoppiando le vendite e il valore aggiunto e segnando al contempo un incremento della forza lavoro superiore al 30%.

 

IMPRESE POTENZIALI ESPORTATRICI

Unioncamere calcola che vi siano oltre 6.600 imprese manifatturiere potenziali e occasionali esportatrici (il 14,5% di quelle complessivamente presenti nel territorio veneto), che vendono i propri prodotti solo sul mercato interno o, saltuariamente, su quello estero. Fra queste spiccano più di 1.500 aziende metallurgiche (la cui incidenza sul totale economia è pari al 20,2%).

Scopri il Bando: Voucher Internazionalizzazione

 

L’EVOLUZIONE TECNOLOGICA

Nel 2019, sulla base dell’indagine Veneto Congiuntura, il 44,5% delle imprese manifatturiere del Veneto con almeno 10 addetti ha dichiarato di aver adottato una o più tecnologie previste dal Piano Industria 4.0. Le tecnologie più adottate riguardano la gestione della sicurezza informatica (32,3%) e la robotica integrata (25%).

Tuttavia, emerge il dato rilevato dall’autovalutazione degli imprenditori all’interno del Progetto PID, che mostra che ad inizio 2019 il 55% delle imprese si colloca nelle prime fasi del processo di digitalizzazione e di adozione delle nuove tecnologie abilitanti. Questo dimostra un rallentamento nell’adozione delle tecnologie 4.0. soprattutto nelle PMI che faticano a transitare alle nuove tecnologie produttive rispetto alle medie e grandi imprese.

Scopri le novità del Piano Nazionale Industria 4.0
Scopri il Bando: Voucher Innovazione

 

IMPRESE “GREEN”

In Veneto 42.963 imprese dell’industria e dei servizi hanno investito (periodo 2015-2019) nel risparmio energetico e in prodotti che garantiscono un minor impatto ambientale. Questo dato colloca la nostra regione al secondo posto in italia per numero assoluto di imprese che hanno investito o investiranno nel 2020 in tecnologie e prodotti ecologicamente sostenibili. I cosiddetti “lavori verdi” in Veneto sono invece 296 mila (13,9% dell’occupazione complessiva regionale).

 

IMPRESE COMPETITIVE SE COLLABORANO

Le imprese coesive, quelle cioè che intrattengono relazioni strutturate con le altre imprese, le comunità, le istituzioni, i consumatori, il terzo settore, hanno performance economiche migliori delle altre in termini di fatturato, occupazione, presenza sui mercati esteri. In Veneto le imprese coesive sono il 19% di quelle nazionali e a livello regionale sono il 36,8%, al di sopra della media nazionale (32,4%).

Scopri il Bando: Export: PMI in forma aggregata

 

LAVORO: DIFFICOLTA E OPPORTUNITA DI REPERIMENTO

Secondo l’indagine Excelsior nel 2018, le imprese del Veneto dell’industria e dei servizi hanno programmato oltre 457.000 contratti di lavoro, il 13,5% in più del 2017. In aumento anche il disallineamento tra domanda e offerta di lavoro, che nel 2018 ha riguardato il 31,2% delle entrate programmate, 6,8% in più del 2017, e la richiesta di profili professionali maggiormente qualificati.

Il 42,3% degli oltre 18.000 profili di dirigenti, professioni intellettuali, scientifiche e ad elevata specializzazione ricercate nel 2018 dalle imprese non sono considerati facili da trovare. Quasi la stessa difficoltà di reperimento interessa anche le 54.000 entrate di profili tecnici e le 76.000 di operai specializzati.

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A SEGRETERIA@APINDUSTRIAVENEZIA.IT O CHIAMA A 041 3195011

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.