Contributi a fondo perduto fino a € 150.000 per progetti di promozione dell’export destinati a imprese e loro forme aggregate individuate su base territoriale o settoriale.

 

FINALITÀ E OGGETTO DEL BANDO

 

Sono finanziati progetti di promozione dell’export finalizzati a:

  • • sviluppare percorsi di internazionalizzazione volti a favorire l’accesso e l’espansione delle PMI sui mercati esteri;
  • • acquisire un “Temporary Export Manager" per l’avvio di un percorso d’internazionalizzazione;
  • • favorire iniziative che comprendono la partecipazione a manifestazioni fieristiche;
  • • introdurre o rafforzare la dimensione e-commerce del distretto industriale o della rete innovativa regionale;
  • • creare canali di incontro tra domanda e offerta.

 

INVESTIMENTI AMMISSIBILI

 

Sono ammesse proposte progettuali articolate nelle seguenti voci di spesa: 

consulenze specialistiche di internazionalizzazione o di business;

partecipazione a fiere:

  • Spese di locazione;
  • Spese di installazione;
  • Spese di gestione dello stand.

spese per garanzie (per l’eventuale richiesta di anticipo).

 

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

 

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto pari al 50% dell’ammontare delle spese ammissibili:

  • • nel limite massimo di € 150.000,00 corrispondente ad una spesa rendicontata ammissibile pari ad € 300.000,00;
  • • nel limite minimo di € 30.000,00 corrispondente ad una spesa rendicontata ammissibile pari ad € 60.000,00

 

In fase di rendicontazione, la spesa ritenuta ammissibile deve essere almeno pari al 70% dell’importo originariamente ammesso all’agevolazione.

 

A CHI SI RIVOLGE

 

Possono presentare domanda aggregazioni localizzate in Veneto composte da almeno 3 PMI, facenti parte di un Distretto industriale o di una Rete innovativa regionale.

Nel caso dei Distretti, è possibile la designazione di un’impresa capofila ai fini della presentazione della domanda di sostegno.

 

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDE

 

La pubblicazione del bando è prevista nel IV trimestre 2019

Le agevolazioni di cui al presente Bando sono concesse sulla base di procedura valutativa con procedimento a graduatoria. La domanda di sostegno deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione. 

 

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. O CHIAMA A 0413969133

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.