Panoramica sui principali bandi in uscita a favore delle PMI.

Contributi per investimenti in ricerca e sviluppo, nuove imprese, internazionalizzazione, digitalizzazione, innovation manager, risparmio energetico e per la partecipazione a fiere internazionali.

 

INCENTIVI NAZIONALI

 

FIERE INTERNAZIONALI: credito d'imposta per la partecipazione a fiere di settore

Credito d’imposta attribuito nella misura del 30% delle spese

Sono agevolabili tutte le spese sostenute nell’esercizio 2019 per la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali di settore svolte in Italia ed all’estero:

  • • affitto e allestimento degli spazi espositivi
  • • Investimenti pubblicitari, promozionali e di comunicazione effettuati per la partecipazione all’evento fieristico.

 Importo massimo: € 60.000

 

INNOVATION MANAGER: voucher per l'introduzione in azienda di nuove figure manageriali
  • • Micro e piccole imprese: contributi fino al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 40 mila euro.
  • • Medie imprese: contributo pari al 30% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 25 mila euro
  • • Reti di imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 80 mila euro

Il bando sostiene l'introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali. I manager dovranno accreditarsi in un apposito elenco MiSE.

 

Rimango attivi, inoltre, gli incentivi previsti dal Piano Industria 4.0 (Credito d'imposta R&S, Iperammortamento, Nuova Sabatini, Superammortamento, Credito d'Imposta formazione 4.0).
Clicca qui per accedere agli » incentivi nazionali.

 

INCENTIVI REGIONALI

 

INNOVAZIONE: Voucher per acquisto di servizi
Contributo a fondo perduto dal 50% al 75% in base alla tipologia di servizio 

Spese per consulenze specialistiche e servizi esterni : costi connessi all’ottenimento, convalida e difesa di brevetti e altri attivi immateriali; acquisizione di servizi di assistenza/consulenza; acquisizione di servizi di sostegno all’innovazione.

Voucher di importo variabile in base alla tipologia di servizio acquistato (da € 750,00 ad € 7.500)

 

EXPORT: Sostegno a progetti di promozione destinati ad imprese e loro forme aggregate 
Contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammessa 

Spese per consulenze specialistiche di internazionalizzazione o di business e per la partecipazione a fiere (spese di locazione, spese di installazione, spese di gestione dello stand) 

Importo minimo: € 60.000

Importo massimo: € 300.000

 

INTERNAZIONALIZZAZIONE: Voucher per acquisto di servizi 
Contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammessa 

Spese per consulenze specialistiche e servizi esterni connessi allo sviluppo dei mercati esteri e all’inserimento in azienda di Temporary Export Manager 

Voucher di importo variabile in base alla tipologia di servizio acquistato (da 3.000 a 6.000)

 

START-UP: Aiuti agli investimenti per l'acquisto di beni strumentali e intangibili
Contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa ammessa

Spese per acquisto di macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature, arredi, spese progettazione, direzione lavori, collaudo, spese notarili, mezzi di trasporto, consulenze specialistiche per accompagnamento/tutoraggio, programmi informatici

Importo minimo: € 20.000

Importo massimo: € 150.000

 

RISPARMIO ENERGETICO: Incentivi per la riduzione dei consumi e per la produzione di energia sostenibile
Contributo a fondo perduto pari al 30% della spesa ammessa. 

Fornitura, installazione e adeguamento di impianti produttivi e macchinari a elevata efficienza energetica; fornitura e installazione di hardware e software necessari al funzionamento degli impianti e dei macchinari; opere edili e impiantistiche strettamente necessarie e connesse alla realizzazione del progetto. Spese di progettazione, direzione lavori e collaudo; spese tecniche per le diagnosi energetiche ante e post intervento; spese per il rilascio delle certificazioni di gestione ambientale o energetica conformi EMAS e alle norme ISO 50001 e EN ISO 14001.

Importo minimo: € 100.000

Importo massimo: € 500.000

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. O CHIAMA A 0413969133

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.