Bando per l’erogazione di contributi fino al 50% alle nuove imprese nel settore turistico.

Dotazione finanziaria complessiva pari a euro 1.500.000.

 

FINALITÀ E OGGETTO DEL BANDO 

 

La misura agevolativa è finalizzato a promuovere e sostenere l’attivazione di nuove imprese, anche complementari al settore turistico tradizionale, per la realizzazione di prodotti turistici nuovi rispetto al contesto, con ciò intendendosi l’adeguatezza dell’innovazione o della soluzione che si vuole promuovere rispetto al problema individuato.

 

INVESTIMENTI AMMISSIBILI

 

Le spese ammissibili al sostegno devono rientrare nelle seguenti tipologie:

 

a) spese per l’acquisto di beni e servizi funzionali alla creazione e sviluppo del prodotto turistico;

b) spese per l’acquisto o il noleggio di mezzi di trasporto ad uso interno o esterno;

c) Spese per interventi edilizi e di impiantistica;

d) spese per l’acquisto di terreni non edificati, nei limiti e alle condizioni previste al successivo;

e) spese di consulenza e assistenza tecnico-specialistica;

f) spese per la promozione e la commercializzazione del prodotto turistico;

g) spese per garanzie fornite da una banca, da una società di assicurazione o da altri istituti finanziari;

h) spese per riqualificazione ambientale;

i) spese di costituzione della società;

j) spese di progettazione, direzioni lavori e collaudo connesse agli interventi edilizi e di impiantistica.

 

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

 

Il sostegno, a fondo perduto, è assegnato in misura pari al 50% della spesa ammessa.

 

Il sostegno è concesso:
- nel limite massimo di euro 100.000,00 corrispondenti ad una spesa pari o superiore ad euro 200.000,00.
- nel limite minimo di euro 25.000,00 corrispondenti ad una spesa pari ad euro 50.000,00.

 

A CHI SI RIVOLGE

 

Possono beneficiare dell’intervento finanziario le nuove micro, piccole e medie imprese (PMI), che abbiano sede operativa negli ambiti territoriali dei seguenti comuni:

• comuni, o loro forme associate, dei Sistemi Turistici tematici “Dolomiti”, “Montagna veneta”, “Terme Euganee e termalismo veneto” che abbiano aderito ad OGD.

• comuni attraversati da specifici itinerari cicloturistici;

 comuni confinanti con i Comuni elencati precedentemente;

• comuni attraversati dalle ippovie del sistema "La via delle Prealpi".

 

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDE

 

L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire dalle ore 15.00 del 25 luglio 2019 , fino alle ore 17.00.00 del 28 novembre 2019.

 

 PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. O CHIAMA A 0413969133

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.