Un seminario rivolto agli operatori e finalizzato a creare una proposta turistica innovativa

 

QUANDO: GIOVEDì 29 Novembre, ore 15:00

DOVE: SALA CONVEGNI HOTEL LE TEGNUE

Lungomare Adriatico 48, CHIOGGIA

 

 

L'ecosistema lagunare di Venezia è ricco di bellezze naturali ed eccellenze che possono essere esaltate grazie all'integrazione con attività turistiche e sportive come il cicloturismo, un fenomeno in forte crescita anche in Veneto.
Un'offerta turistica di successo parte da una conoscenza profonda del territorio e dall'applicazione di metodologie e strumenti circa lo sviluppo e la promozione di proposte innovative.
Al seminario scopriremo le opportunità e le esperienze dalle quali prendere nuove ispirazioni, al fine di realizzare una proposta turistica innovativa che parta dal territorio e dagli operatori.

 

 

Se interessati confermare la partecipazione:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3666244642

 

 

 IL PROGRAMMA:

 

15.00 Accoglienza 

 

Apertura dei lavori e saluti istituzionali

Alessandro Ferro Sindaco del Comune di Chioggia; Isabella Penzo Assessore al Turismo

 

Presentazione “Cyclability”: il progetto sul cicloturismo in Veneto

Nicola Zanon, Amministratore unico Apindustria Servizi Srl

 

Presentazione dei video promozionali

Ciclovia Monaco-Venezia

Ciclovia della Claudia Augusta Altinate

Cicloturismo a Chioggia

 

Storie esemplari di successo nel territorio

Giulietta Pagliaccio, Presidente FIAB Onlus

 

Il progetto regionale “Greentour, verde in movimento”

Enrico Specchio, Responsabile del progetto

 

Esperienze territoriali venete

Elisa Siciliano, Consulente e formatrice del progetto “Biciclettando”

 

Come partecipare al progetto “Sinergie: biciclettando tra montagna e mare”

Nicola Zanon, Amministratore unico Apindustria Servizi Srl

 

Domande dal pubblico

19:00 Chiusura lavori e aperitivo di networking

 

 

Il progetto, gestito da Apindustria Servizi, "Sinergie: biciclettando dal mare alla montagna" e finanziato nell'ambito del programma POR-FESR 2014-2020, il piano di crescita sociale ed economica che contribuisce alla realizzazione della strategia dell'Unione Europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Il progetto prevede la crescita delle competenze e conoscenze degli operatori del settore turismo i quali, attraverso momenti formativi indoor, outdoor e di project work, apprendono come realizzare delle adeguate proposte turistiche per soddisfare le esigenze del cicloturista.

Le competenze trasmesse riguardano la conoscenza del territorio, con particolare riferimento agli itinerari cicloturistici, metodologie e strumenti circa lo sviluppo e la promozione di proposte turistiche innovative.

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.