Adeguamento dei minimi retributivi, della indennità di trasferta e della indennità di reperibilità, a partire dal 1 giugno 2019, per i dipendenti delle aziende che applicano il CCNL Unionmeccanica - Confapi

 

Con il verbale di accordo 5 giugno 2019 Unionmeccanica Confapi e Fim-CislFiom-CgilUilm-Uil hanno fornito i nuovi importi dei minimi tabellari, dell'indennità di trasferta e di reperibilità in vigore dal 1° giugno 2019.

Il presente accordo è in attuazione di quanto previsto dal rinnovo del CCNL 3 luglio 2017. L'adeguamento è stato previsto sulla base della dinamica inflattiva consuntivata relativa all'anno 2018 pari allo 0,8%, come comunicato da ISTAT.

 

MINIMI RETRIBUTIVI

 

Livelli
Importi mensili
9Q
2.537,84
9
2.537,84
8Q
2.282,03
8
2.282,03
7
2.098,44
6
1.955,98
5
1.824,30
4
1.703,05
3
1.632,28
2
1.471,15
1
1.332,10

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INDENNITÀ DI TRASFERTA

 

Tipologia
Importi giornalieri
Trasferta intera
43,59
Pasto meridiano o serale
11,84
Pernottamento
19,91

 

INDENNITÀ DI REPERIBILITÀ

 

Livelli
Compenso giornaliero
Compenso settimanale
 
16 ore (giorno lavorato)
24 ore (giorno libero)
24 ore festive
6 giorni
6 giorni con festivo
6 giorni con festivo e giorno libero
Sup.  al 5
6,70
11,01
11,60
44,51
45,10
49,41
4°/5°
livello
5,83
9,15
9,81
38,30
38,96
42,28
1°,2°,3°
livello
4,90
7,36
7,95
31,86
32,45
34,91

 

Scarica il Verbale Accordo minimi 2019

 

 

PER INFO E SUPPORTO SCRIVI A SEGRETERIA@APINDUSTRIAVENEZIA.IT O CHIAMA A 041.8470725

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.