In relazione al ritardo nell’attribuzione da parte di INPS del codice identificativo di ENFEA SALUTE è stato sottoscritto un accordo tra Confapi, Cgil, Cisl e Uil per il differimento della contribuzione prevista a decorrere del 1 gennaio 2019.

 
COSA PREVEDE L’ACCORDO?

 

Con il primo versamento le aziende dovranno corrispondere, oltre alle quote del mese di competenza, anche il conguaglio delle quote mensili arretrate a partire da gennaio 2019.
Il versamento della contribuzione avverrà entro la prima scadenza contributiva utile successiva alla comunicazione dell’avvenuta assegnazione del codice INPS.

 

Si comunica, inoltre, che dal 1° marzo 2019 le prestazioni di ENFEA potranno essere richieste ESCLUSIVAMENTE tramite la nuova procedura telematica online.

A partire da quella data, pertanto, non potranno più essere accettate le richieste ricevute tramite PEC

 

COS'È ENFEA?

 

ENFEA è un ente senza scopo di lucro che promuove e favorisce la ricerca e la formazione professionale nelle forme e tipologie previste nei diversi ambiti e livelli dalle norme comunitarie e nazionali, nonché l'attività formativa collegata alle tematiche di ambiente e sicurezza.

Il nuovo Regolamento per le prestazioni del "fondo sostegno al reddito" e "sviluppo apprendistato" possono essere richieste dalle aziende che applicano i CCNL Unionchimica, Uniontessile, Unigec, Unimatica, Unionalimentari, Unital e Confapi Aniem (per i comparti non edili)

 

 

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.