A partire dal 15 agosto 2018, come previsto dal Decreto RAEE 49/2014, le attuali categorie di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE) verranno riviste sulla base di criteri dimensionali oltre che merceologici.

 

 

L’Open-Scope cambia la logica per identificare quali apparecchiature, funzionanti tramite corrente elettrica o campi elettromagnetici, debbano essere opportunamente gestite e avviate a trattamento al termine della loro vita utile.

 

 

 

COSA COMPORTA QUESTO PER L'AZIENDA?

 

L'Azienda diventerà responsabile del trattamento dei RAEE che rientrano tra le Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE), ovvero tutti quei prodotti i quali non sia prevista una specifica esclusione ai sensi dell''articolo 3 del Decreto sopra citato.

 

L'azienda dovrà sostenere i costi di gestione, logistica e trattamento dei rifiuti, pagando il corrispettivo al momento dell'immissione sul mercato del prodotto.

 

CHI RIGUARDA L'OPEN SCOPE?

 

Ai sensi del Decreto RAEE, sono ritenute responsabili del fine vita dei propri prodotti le persone fisiche o giuridiche che immettono per prime AEE sul mercato nazionale, ovvero:

  • - le aziende italiane che producono o commissionano la produzione di AEE e le commercializzano in Italia col proprio nome o marchio;
  • - le aziende che importano AEE prodotte all'estero;
  • - le aziende estere con rappresentanza/sede in Italia che vendono sul mercato italiano;
  • - le aziende estere che vendono in Italia mediante tecniche di vendita online.

 

Ciò significa che importatori e produttori di una serie di apparecchi e di componenti elettrici ed elettronici finora esclusi saranno coinvolti nel sistema RAEE.

 

Stufe a pellet, inverter, navigatori satellitari, citofoni, videocamere, cavi elettrici cablati, quadri elettrici, prolunghe, portafusibili, termostati, sistemi di automazione, sono solo alcuni esempi delle "nuove AEE" che dal 15 agosto 2018 potranno essere incluse nel campo di applicazione del Decreto.

 

 

Hai bisogno di supporto per capire se i prodotti rientrano nella definizione di AEE?

Hai bisogno di assistenza per l'adempimento alle nuove disposizioni?

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiama al 041 3195011

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.