Simone Padoan, Vicepresidente e delegato alle politiche per l'internazionalizzazione di Apindustria Venezia partecipa a nome dell'associazione al "China and Environment Forum 2019", la manifestazione volta a promuovere la collaborazione italo-cinese nel campo della protezione ambientale.

 

CHENGDU, CINA. Giovedì 21 e venerdì 22 marzo 2019, presso il Century City Exhibition Center, si è tenuto il "China Ecology and Environment Forum 2019", dal tema: “Sviluppo Economico e Protezione Ambientale ed Ecologica dei Grandi Bacini Fluviali - Yantze River”. L'obiettivo della manifestazione era quello di stimolare la riflessione e il dialogo sul tema della sostenibilità ambientale.

Realizzato dalla Chengdu International Environmental Protection Expo, fiera co-organizzata da ECOMONDO, con il supporto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e del Consolato Generale d’Italia a Chongqing, il Forum ha coinvolto esperti e partner di alto livello provenienti dall'Europa, dalla Cina e da altri Paesi.

Durante la manifestazione si è trattato di tematiche inerenti il trattamento delle acque reflue urbane ed industriali e dell'impiego delle energie rinnovabili nell'edilizia e nell'industria.

Come associazione ribadiamo da sempre la necessità di conciliare sviluppo economico e tutela ambientale all'interno di un ampio progetto internazionale che coinvolga operatori economici, istituzioni, enti e associazioni. Manifestazioni di questa portata sono importanti per sensibilizzare gli operatori economici sui temi della riconversione industriale in un'ottica di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

 

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.