SALGAREDA La Cina è vicina. E pure redditizia. Il paese asiatico guarda con interesse al mercato vitivinicolo del nord-est e anche per l'Opitergino Mottense i numeri cominciano ad essere importanti, con aumenti che sfiorano il 10 per centro rispetto a un anno fa.

Un trend confermato dagli ultimi dati sull'export di vino dell'area, che proprio in Cina sembra aver trovato un nuovo Eldorado. Il giro d'affari delle esportazioni nella Repubblica Popolare per i produttori dell'Opitergino Mottense, oltre che dei territori confinanti che riguardano il Sanbiagese e il Roncadese, è di circa 1,2 milioni di euro. Il settore quest'anno, rispetto al 2016, ha fatto registrare una crescita che va dall'8 al 10 per cento. È quanto emerge dal report sviluppato da Apindustria Venezia con la supervisione del vice presidente Simone Padoan, uno degli esperti che ha fatto parte del Tavolo di riflessione sulla Cina del Ministero degli Affari Esteri.

IN CRESCITA Padoan sta realizzando un progetto di promozione del vino nel continente asiatico con protagoniste le imprese locali. E spiega: «Ci sono margini di miglioramento decisamente alti perché oggi le nostre imprese non riescono ancora ad esprimere un adeguato coordinamento negli accordi strategici con i distributori cinesi. Di certo è un mercato in espansione, sta a noi svilupparlo». Franco Passador direttore di Vivo cantine viticoltori del Veneto orientale, realtà che gestisce la Cantina sociale di Salgareda, specifica: «Quando si guarda a nuovi mercati, è sempre importante essere aggiornati non solo su ciò che accade dalla parte dei consumatori, come il trend o le preferenze. Ma anche ciò che accade dalla parte della produzione per avere una visione globale e dunque sapere come muoversi». ROSSOAlberto Nadal produttore e presidente della Fiera di Santa Lucia di Piave, segnala come, curiosamente, siano i vini rossi, più che i bianchi, a fare furore in Cina. «Questa è in effetti la domanda che va per la maggiore. D'altra parte la penetrazione dei vini rossi in Cina iniziò molti anni fa».

 

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso

  Io accetto i cookies di questo sito.